| Accedi

L’ITI Lirelli visita le ditte Almag e Brawo

Apr 20th, 2017 | By | Category: Archivio notizie, Eventi, Focus, In primo piano, Visite/Uscite Didattiche/Sportive

Il giorno 07 aprile 2017 gli alunni delle classi terze e quarte dell’Iti “S. Lirelli” di Borgosesia si sono recati presso due importanti stabilimenti metallurgici della regione Lombardia gestiti rispettivamente dalle ditte A.L.M.A.G. spa e BRAWO spa. Ancora una volta, grazie alla professionalità e all’impegno del prof. Delvecchio Sergio che ha coordinato l’evento nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro e alla collaborazione della ditta Tosi f.lli s.r.l., i nostri alunni hanno avuto l’opportunità di osservare da vicino ciò che durante il loro percorso di studi riescono ad approfondire quasi esclusivamente in ambito teorico. Dopo un viaggio di circa due ore, il pullman è entrato nel primo dei due stabilimenti dove abbiamo ricevuto una calorosa accoglienza e siamo rimasti ammirati dalla professionalità e dalla organizzazione del personale che prima di condurci nei diversi reparti dell’azienda ci ha fornito tutte le informazioni opportune e i dispositivi di protezione necessari a rendere sicuro il nostro percorso. A suscitare particolare attenzione nei ragazzi è stata la presentazione chiara ed esaustiva del direttore di stabilimento, seguita da un sintetico ma efficace filmato che ha alimentato negli alunni l’interesse e la curiosità . Al termine della presentazione, i discenti e i loro accompagnatori sono stati divisi in sei gruppi e guidati all’interno dei reparti da personale qualificato e competente, disponibile ad ogni chiarimento e delucidazione. Una volta entrati nello stabilimento, gli allievi hanno avuto la possibilità di osservare le diverse fasi di lavorazione necessarie alla produzione di barre di ottone, dalla fusione all’estrusione, alla trafilatura, entusiasti di poter finalmente vedere realizzato ciò che fino a quel momento avevano soltanto studiato e immaginato. Tra le diverse caratteristiche dello stabilimento, oltre all’ordine e alla pulizia, quella che più ha sorpreso i ragazzi è l ‘alto livello di automazione che contraddistingue l’azienda; se da una parte essa ha ridotto al minimo il numero di operai al tempo stesso ne ha certamente riqualificato il ruolo e le funzioni.

Una volta conclusa la visita allo stabilimento A.L.M.A.G., il gruppo ha ripreso il suo viaggio verso i due stabilimenti Brawo di Pian Camuno dove ha ricevuto un’accoglienza non meno cordiale. Gli studenti, divisi in gruppi e sempre accompagnati da personale di elevata professionalità, hanno potuto completare il loro percorso di formazione seguendo nel dettaglio i diversi processi di lavorazione a cui le barre di ottone possono essere sottoposte una volta prodotte. Alle diciannove le classi hanno fatto ritorno a Borgosesia provate dal lungo viaggio ma pienamente soddisfatte. La visita agli stabilimenti lombardi ha rappresentato per i ragazzi ma anche per noi docenti un’impagabile occasione di apprendimento e di formazione che ha certamente arricchito il nostro bagaglio di conoscenze e che ci auguriamo vivamente di poter ripetere in futuro.

Prof.ssa Di Genova Carmela

20170407 Presentazione

Tags: , ,